Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

martedì 7 febbraio 2012

Teddy, Gimmi ed Ermete: Il Trittico "Orsuto".

Ce la possiamo fare eh!
Ne avrete sicuramente sentito parlare,anche perché nei tg non si parla altro che di freddo siberiano e neve neve neve..
Infatti tra Venerdì e Sabato passati, a Roma, pare essersi replicato il 1985 e pure il 1956, giusto perché avevo appena finito di dire che "non nevicava MAI" qui.
C'è gente che ormai mi odia per questo.

Comunque, restando in tema 1985, oggi volevo parlare di quella fitta schiera di pupazzi che io chiamo "relpicanti" cioè, quelli che registravano la tua voce e ripetevano. 
E no, non dico Ciccio Bello Rock, eh. 
Voglio parlare degli Orsi (anche perché non riesco a ricordare altri animali).

Di tre orsi in particolare:
Teddy Ruxpin , (Gimmi) Ridimmy ed Ermete, l'orso che ripete.

Tutti e tre questi orsi, facevano la stessa identica cosa.
Io avevo l'ultimo della lista. E non riesco a trovarne foto. Appena sistemerò il ripostiglio, posterò una sua foto. Insomma, ripetevano. Anzi, registravano e ripetevano.

Quello più carino esteticamente forse era (Gimmi) Ridimmy. Era tutto rotondeggiante e con le lentiggini e questa magliettina stile pigiama, molto easy.
Teddy ed Ermete, erano uguali. Inizio a sospettare che Ermete fosse la versione sfigata. Anche perché Teddy aveva tutta la serie di cartoni animati, quaderni, adesivi ed era allo stesso livello degli "orsetti del cuore" (di cui dimentico sempre di parlare) ed Ermete no. Erano identici di forma ma non d'abbigliamento.


Mentre Teddy era vestito di beige e rosso, Ermete  era vestito da albero: aveva infatti una maglia verde scuro ed una tuta marrone, con il suo nome scritto davanti.
Ricordo di averlo chiesto ad un Natale, anzi, io avevo chiesto il Ridimmy a dirla tutta, e invece arrivò Ermete.

Dopo un po' di ovvia disperazione fu amore.
Anche perché facevano le stesse cose.

E oltre al divertimento a fargli dire le parolacce,
(che si limitavano al "cacca" e altre parole simili eh, ora i bimbi dicono ben altre parole già a 3 anni) non è che improvvisava danze caraibiche o altro.
Tra l'altro, pesava pure abbastanza, per essere un orsacchiotto.
Ricordo il tonfo che faceva quando finiva per terra.

Comunque mi piaceva tanto ma, è proprio grazie al fatto che dopo un po' la noia prendeva il sopravvento, se ancora oggi è in buono stato (in qualche scatola eh , ma in buono stato).
Del resto sfido qualunque bambino a giocare "eternamente" con un registratore mascherato da orso.
Però sicuramente era "innovativo" per l'epoca.

Voi li ricordate?
Ne avevate uno?

(Ermete è uno di quelli che ricordo solo io :P )

2 commenti:

  1. Io avevo (ed ho tutt'ora) Ermete Ripete!
    Sto risistemando casa ed è saltato fuori e con fierezza l'ho appoggiato su un mobiletto...perchè i ricordi d'infanzia non te li toglie nessuno!
    Ciao!
    Classe 1982 ;)

    RispondiElimina
  2. Anch'io quando salta fuori qualcosa della mia infanzia faccio un po' di spazio sui mobili per metterla esposta :)

    Comunque ti farà senz'altro piacere sapere che anche noi 2 autori del blog siamo entrambi classe 1982 :D

    RispondiElimina