Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

lunedì 7 maggio 2012

Oscenitudini: Gli Orecchini Magnetici e Adesivi.

Io, e parlo nel mio caso, non sono mai stata grande fan degli orecchini in generale.
Li ho portati per un periodo di tempo, ma poi, ho abbandonato il tutto.
Ero anche abbastanza "brava" a perderli.

C'è stato però un periodo, che andavano di moda 2 tipologie di orecchini "finti". 
Oltre ovviamente a quelli a "clip" che puntualmente rubavo a mia madre, perché, quelli, per giocare alla "signora" andavano benissimo. 
E poi era fascinoso toglierli e metterli... ma insomma dicevo...2 tipologie di orecchini:

1- L'orecchino magnetico.
Che secondo me era pure pericoloso, visto che c'era di varie dimensioni, e quelli più piccini li potevi infilare nel naso per "simulare" un piercing.
No, a pensarci bene, non era una gran bella cosa. 
Comunque una parte di calamita  andava  internamente e la parte col brillantino esternamente.
A pensarci bene, conoscevo svariati "maschietti" che ne facevano uso.
Comunque, saranno stati pure pratici come orecchini - non c'era bisogno del buco- ma erano fastidiosi a morte.
Evidentemente,non abbastanza, infatti ancora si trovano in circolazione.


2 - Gli orecchini adesivi. 
Formina di plastica, imbottita, con una patina adesiva dietro. Da applicare dove volevi.
Che poi c'è stato un periodo che si trovavano ovunque, prima di poterli comprare sfusi.
Potevi trovarli spesso su "Cioè" insieme ai braccialetti di plastica colorati o qualche "ombretto".
Gli orecchini adesivi, oltre ad essere abbastanza brutti, erano difficilissimi da attaccare.
Li mettevi e ti avvicinavi allo specchio a vedere come stavano e se erano attaccati "dritti" e puntualmente...cadevano.
Ma si, qualcuno aveva il coraggio di forzare la mano, e di fare pressione per qualche minuto. 
Magari funzionava eh, però andavi in giro con le orecchie rosse...ma del resto se uno aveva il coraggio di usarli, forse non era un problema.
Io, da buona pigra che sono, ho smesso al secondo tentativo. Per fortuna.

Li ricordate?



6 commenti:

  1. io avevo, e forse nascosto in qualke angolo ce li ho ancora, quelli magnetici ke nn solo davano fastidio, facevano proprio male!!
    quelli adesivi nn me li ricordavo, ma adesso ke ho visto la foto li ho avuti anke io, trovati appunto su "cioè" ma erano una stupidata pazzesca..infatti come te, dopo un paio di tentativi di attaccarmeli alle orecchie gli usavo come adesivi sul diario!!!

    RispondiElimina
  2. Altro che se li ricordo! Con un certo senso di frustrazione sono stata costretta a fare uso di entrambe le tipologie di orecchini (e anche della terza, quelli a clip) prima di farmi bucare i lobi.
    Tutto perché mia mamma, quand'ero adolescente (fine anni '80 inizio '90), non mi permetteva il classico foro alle orecchie come avevano tutte le mie amiche (tutte meno io, e alcune anche più fori su ciascun lobo) perché a suo parere forarsi i lobi era disdicevole, una roba barbara e tribale.
    La pistolettata nei lobi delle orecchie (ouch! ouch!) fatta nella profumeria sotto casa è stata il regalo auto-fattomi come premio per la maturità classica, a 19 anni (finalmente!!!).
    Due anni dopo mia madre, persuasa da come mi stavano bene (e come erano comodi da portare) gli orecchini col buco, è andata anche lei a farsi forare i lobi dalla profumiera sotto casa, ha abbandonato le clips e tutt'ora è felice portatrice di orecchini rigorosamente per lobo bucato.
    Ora che sono mamma di una bambina mi sono ripromessa che la accompagnerò a bucare le orecchie non appena mi esprimerà il desiderio di voler mettere gli orecchini (per il momento è troppo fifona.....)

    RispondiElimina
  3. Marica, anche mia mamma non voleva farmi fare i buchi per lo stesso motivo della tua e lei i buchi non ce li ha nemmeno adesso ne' ha mai portato orecchini di nessun tipo.
    io gli orecchini magnetici non li ho mai usati ma li ricordo perfettamente e pure quelli adesivi che regalavano su Cioè: anche io li usavo come adesivi, ma per decorare lettere e bigliettini.
    siccome da ragazzina ero parecchio disubbidiente io i buchi me li sono fatti fare lo stesso dalla mia migliore amica, chiuse nel bagno di casa sua e usando due cubetti di ghiaccio per "anestetizzare" (si fa per dire) il lobo, una spilla da balia "sterilizzata" (si fa per dire) sulla fiamma dell'accendino per forare e un tappo di sughero da mettere dietro l'orecchio per fare forza con la spilla. sono stata fortunata che non mi ha fatto infezione e che i buchi sono ancora perfetti e ben centrari, ma togliere la spilla e infilare l'orecchino è stata una tortura! un maleeee!!!!
    però il peggio è stata la sgridata di mia madre quando mi ha vista dopo a casa, ma io ero tosta e ormai era fatta!........ ah, che tempi! (nostalgia)
    ^_^

    RispondiElimina
  4. Ahaahahah li avevo entrambiiiiiiiiiii quelli magnetici bastava che spostassi un pochino l'orecchino e cadeva la parte della calamita, uno lo avevo messo anche nel naso O.O
    Quelli adesivi ne avevo un sacco!! :-)))
    P.s mi ricordo che con quelli magnetici mi sentivo fighissima perchè li mettevo in alto nell'orecchio e pensavo "la gente mi guarderà e dirà: wow, che coraggio ha avuto quella bambina a farsi fare il buco lì!"
    ahahahah sorrido davvero tanto perchè si era felici con pochissimo...
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelli a calamita erano pericolosissssssimi, tra l'altro.
      Io pure qualche rara volta l'ho messo al naso, ma poi mi faceva schifo, oltre a darmi fastidio.
      Ma il mio rapporto con gli orecchini non è mai stato buono.
      Ho fatto il buco alle orecchie per la prima comunione, in un negozietto non lontano da casa, con una specie di pistola spara orecchini, che mi ha inquietato non poco.
      L'ho portati fino alle medie.Poi stop. Solo questi tarocchi, per qualche altro anno e poi più niente. ;D

      Elimina
  5. Gli orecchini magnetici a calamita esistono ancora, c'è un sito dove potete comprarli:
    http://www.ita.potolona.com/

    RispondiElimina