Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

giovedì 13 dicembre 2012

Natale per noi: Le pubblicità Bistefani

Ve la ricordate la serie di pubblicità natalizie che vedevano, tra gli anni ’80 e i primi anni ’90, il Signor Bistefani, produttore capo di dolci natalizi, lamentarsi costantemente nel suo ufficio dell’operato di Carlo, il suo intimorito fornaio pasticciere?

 Le gag che andavano in onda negli spazi pubblicitari li vedevano sempre alle prese con discussioni riguardanti ogni volta un prodotto diverso (pandoro, panettone, Krumiri, ecc…).

 Il Signor Bistefani, dall’aspetto serio e impettito (e anche un po' tirchio e incontentabile) e dallo sguardo sempre imbronciato, si divertiva sempre a deridere il suo magro e sottomesso assistente in tenuta da pasticciere per le sue proposte innovative.

Dopo la sfuriata iniziale, la pubblicità terminava con la celeberrima battuta di Bistefani “E chi sono io? Babbo Natale?”; che, appena pronunciata, faceva comparire dal nulla capellino rosso e barba bianca sul suo volto, accompagnati dal jingle “Babbo Natale è il più dolce che c’è!

 La battuta del Signor Bistefani ci ha accompagnato per diversi natali, e ancora oggi è nell’uso quotidiano in determinate circostanze (a voi non capita mai di usare vecchie battute o citazioni per esprimere dei concetti?).

Gli attori nei panni dei due personaggi degli spot sono Renzo Rinaldi (Signor Bistefani) e Stefano Gragnani (Pasticciere Carlo). Il primo è ormai scomparso dal 2004 (noooo :( ), mentre il secondo continua attualmente ad avere piccoli ruoli nell’ambiente televisivo e del cinema.

Mi ero scordato di dirvi che ultimamente hanno riproposto gli stessi personaggi per gli spot Bistefani, solo che fatti interamente al computer. Eccoli qui di lato... fatti bene, ma gli attori reali sono inimitabili! E poi il pasticciere doppiato da Garbolino (per capirci, Michelangelo delle Tartarughe Ninja) non si può sentire!!

 Per quel che riguarda l’azienda Bistefani, invece, ne parlerò in seguito per non rendere troppo lungo il post e per inserirlo nella rubrica giusta (mi pare di aver già scritto abbastanza qui, non vi pare?).

 Vi lascio come mia abitudine con uno degli spot dell’epoca:


 A domani con un altro piccolo frammento di Natale passato ;)

2 commenti:

  1. Adoravo questa pubblicità..
    Ma chi sono io? Babbo Natale??
    ahahahah... ora, soprattutto l'anno scorso ci sono di quelle pubblicità oscene Natalizie.. non c'è quasi più l'atmosfera... :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Togli anche il "quasi"... che brutto :(

      Elimina