Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

mercoledì 27 marzo 2013

50 anni con Calimero

"Tutti ce l'hanno con me perché sono piccolo e nero... è un'ingiustizia, però!"

Questa frase ci ha accompagnato per tanti e tanti anni... e proprio oggi ricorre il cinquantesimo compleanno del pulcino più famoso del mondo animato: Calimero.

Visto che lo conosceranno tutti, mi sembra alquanto inutile parlare di lui... per questo passo direttamente a farvi un po' di storia dello storico pulcino:

Calimero nasce dalla matita di Nino e Toni Pagot, e appare per la prima volta in televisione il 14 luglio 1963 nelle animazioni pubblicitarie di Carosello per la società di detersivi Mira Lanza (AVA).

Nel primo Carosello è presentato come il quinto di una covata della gallina veneta Cesira, ma essendo completamente nero, la mamma non lo riconosce. Non abbandona mai del tutto l'uovo da cui si è schiuso, ed un giorno vede un cane che inizialmente scambia per la sua mamma. Dopo una serie di avventure da "brutto anatroccolo" si riscatta grazie all'aiuto dell'olandesina che capisce che Calimero non è nero, ma solo sporco (da lì nasce il famosissimo "Ava, come lava!").

Il personaggio di Calimero e i comprimari della serie hanno avuto e hanno ancora oggi un ruolo in numerose altre attività promozionali e di merchandising oltre a quella originale, apparendo di volta in volta su articoli di abbigliamento e generi alimentari, accessori e prodotti scolastici e gadget.

Oltre alle storie originali di Carosello, con questo personaggio sono stati realizzati 290 episodi a colori e la Toei Doga con lo Studio Rever produsse due serie televisive in coproduzione con la RAI: una di 47 puntate tra il 1974 e il 1975, ed un'altra di 52 fra il 1992 e il 1993 (con la sigla cantata da Cristina D'avena).
Inoltre, per celebrare il cinquantenario del pulcino, nel 2013-2014 verrà trasmessa su Raidue una nuova serie di 104 episodi da 11 minuti ciascuno.

Curiosità: Il nome Calimero viene dalla chiesa milanese di San Calimero, luogo in cui si è sposato Nino Pagot, creatore del pulcino.

Chiudo così questo post, ma prima vi lascio con il celeberrimo Carosello "Ava, come lava!"


A presto!

Nessun commento:

Posta un commento