Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

mercoledì 24 aprile 2013

Boglins e Mini Boglins

Negli anni '80 il mondo cinematografico pullulava di ogni sorta di mostriciattolo, tra cui spiccavano i Gremlins e lo Slimer di Ghostbusters. Parlando genericamente, possiamo definire questi mostriciattoli "Goblins".

Ed è proprio dall'anagramma della parola Goblins che viene il termine Boglins, ciò di cui vi voglio parlare oggi.

Vi ricordate i Boglins? Forse qualcuno di voi sì. Erano pupazzi di gomma morbida con sembianze di mostri, goblins (appunto) e creature acquatiche, venduti in scatole a forma di gabbia. Qui di seguito vi posto alcune immagini per rinfrescarvi la memoria:


Credo che almeno qualche maschietto li avrà riconosciuti. Io personalmente non ne ho mai avuto uno, ma mi ricordo che ne vedevo in vendita nei negozi. E so per certo che parecchi bambini, a suo tempo, li utilizzavano per fare scherzi alle bambine o alle mamme/zie/nonne. Perché erano inquietanti, e quella gomma morbida li rendeva quasi vivi (tipo i ragni di gomma, per intenderci :P).

Oltre a questi modelli grandi, però, esistevano anche i Mini Boglins: personaggi collezionabili di gomma in bustina, casuali come sempre, con carta da gioco corrispondente allegata. Sì, perché ogni personaggio aveva una carta tipo Magic con valori e descrizioni del Boglin. Con queste carte, una volta raggiunta una discreta quantità, si poteva giocare "di ruolo" (spero di non ricordare male, non ho fonti a cui far riferimento).


Distribuiti da Giochi Preziosi agli inizi degli anni '90, erano suddivisi in 12 diverse "tribù".
Vi mostro qualche immagine:



Devo dire la verità: di questi ne avevo pochi, forse un paio (ne avevano di più i miei amichetti), ma soltanto perché ero in fissa con i Kombattini, e i soldini li spendevo per quelli. Tra l'altro, neanche mi piacevano più di tanto.

Andavano però molto di moda, voi li collezionavate?

6 commenti:

  1. Tempo fa parlai pure io dei boglings.
    http://giocomagazzino.blogspot.it/2011/08/i-boglin-i-goblin-simpaticoni-da.html
    Li collezionavo tutti

    RispondiElimina
  2. Ho aperto il tuo blog e ho notato che le immagini che ho trovato su internet provengono dal tuo post... ahahah pensa un po' quant'è piccolo il mondo :P

    RispondiElimina
  3. Ciao! Io non mi ricordavo il nome di questi giochini, grazie per averne parlato!! Pensa che li avevo tutti da piccola (ebbene si sono una femminuccia :-D ) e qualche tempo fa li ho trovati, ancora tutti perfetti!!!! :-)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io ne ricordavo il nome, poi però mi è stato segnalato da un fan del blog e ne ho potuto parlare :)

      Elimina
  4. Non avrei mai ricordato come si chiamavano, poiché ne ho avuto solamente uno, verde con la lingua di fuori (credo quello che fa la linguaccia con le mani alla bocca) che mi fu comprato mentre andavamo a prendere mio fratello da scuola di karate. Sono certo che anche mio fratello ne ebbe uno, ma non ricordo quale.

    RispondiElimina