Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

mercoledì 12 giugno 2013

Il telefono-panino.

Da metà anni settanta e per gran parte degli anni ottanta, andavano di gran moda i telefoni di forme strane.
In accoppiata all'amato ed intramontabile Grigione (a ruota) esistevano infatti di varie forme...Scarpa col tacco,a forma di bocca, a forma di pianoforte,per dirne alcune.

Poi c'era, l'ambitissimo, twinphone di Swatch (che ha prodotto anche occhiali da sole e telefoni, per qualche tempo oltre ai famosi orologi) che era meraviglioso, soprattutto perché si poteva usare in due (Ah! "senti anche tu cosa dice") ed erano coloratissimi.



Ovviamente, avere quello, era fuori discussione.
Ma per un lungo periodo di tempo, proprio avere un telefono -qualsiasi- in camera, era fuori discussione.
E parlo di quando ancora i cellulari non c'erano eh.
Parlo di quando andava di moda il  "fammi uno squillo e butta giù, che ti richiamo, almeno so che sei tu"

Ovviamente, io e mia sorella, dopo un po' di tempo siamo riuscite ad ottenere un telefono in camera. 
E per qualche festa, che ora mi sfugge, c'è stato regalato questo telefono ambiguo (che ancora si trova in vendita su diversi siti)...a forma di panino 

Solo che...dopo un sacco di chiacchierate, di canzoni dedicate - e ricevute-  e di chiamate "mute"(quelle fatte solo per sentire un "pronto") un bel giorno.. s'è spezzato a metà.
Parte sopra divisa dalla parte sotto.
Che tristezza.

Mi piace pensare che mia madre l'abbia messo via, anche se inutilizzabile, ma -almeno in questo caso- dubito sia così.

Voi avevate telefoni strani?
Ricordate questi?

1 commento: