Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

giovedì 9 luglio 2015

Giocovedì: Il pirata Pop-Pop

"Il pirata Pop-Pop, nella botte è al sicuro. 
Schizza come un siluro se gli buchi il popò!"

Ve lo ricordate questo jingle pubblicitario?
E' uno di quei classici motivetti che se vi entra in testa vi ci rimane per mezza giornata...

Qualcuno di voi ha avuto mai questo gioco da tavolo?
Lo spiego brevemente a chi non l'ha presente:
Il pirata Pop-Pop è un gioco da tavolo distribuito da Giochi Preziosi il cui scopo è non far saltare il pirata fuori dal barile in cui si nasconde. Ogni giocatore, fino a un massimo di 4, ha un numero contato di spade (6 di colore diverso per ognuno) da inserire in apposite fessure sul barile, da cui spunta la testa del pirata. Il meccanismo a molla che fa saltare il povero malcapitato varia, ovviamente, da partita a partita.

Gioco originario degli anni '70 e prodotto in Giappone dalla Tomy, si chiamava Kurohige Kiki Ippatsu (letteralmente "Barbanera in pericolo"), prendendo il nome di Pop Up Pirate nei paesi anglosassoni, per diventare in Italia Pirata Pop-Pop sullo stampo del nome inglese.

Dal gioco originale ne sono state fatte diverse versioni cambiando il pirata con personaggi del calibro di Darth Vader, Super Mario o Doraemon, ma questi non sono mai stati rilasciati sul territorio italiano. Più di recente sono uscite versioni con protagonisti Jack Sparrow, personaggi Disney o Pixar. Ve ne mostro qualcuno qui sotto:



Io questo gioco non l'ho mai posseduto, però mi sarebbe piaciuto, lo ammetto.

Vi lascio con lo spot pubblicitario dell'epoca, quello che ho citato a inizio post:


Buon giocovedì a tutti ^_^

1 commento:

  1. Lo regalarono a mia sorella non ricordo per quale compleanno.
    Ci abbiamo giocato parecchio insieme. Gioco semplice ma molto divertente. Altro ricordo nostalgico :'/

    RispondiElimina