Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

venerdì 28 agosto 2015

Oscenitudini: Batman e Superman di gomma

Proprio stamattina, non so per quale motivo, mi è tornato in mente un giocattolo che ha turbato un po' le infanzie di tutti i miei coetanei.

Quanti di voi, andando al mercato con la mamma, si sono ritrovati a fare i capricci per farsi comprare un giocattolo e puntualmente ricevevano uno di questi?


Sì, sono proprio loro: Batman e Superman di gomma!
Abbiamo già parlato in precedenza di alcuni giocattoli "tarocchi", ma oggi mi voglio soffermare su questi due.

Scarsamente dettagliati, erano colorati grossolanamente e la vernice veniva via dopo pochissimo tempo; inoltre la gomma era talmente delicata che era facile trovarsi un dito mozzato o una parte di mantello rotta.

Sul retro avevano un laccetto o un gancetto in plastica removibile per permettere di appenderli in posizione di volo. Un'autentica "genialata", non trovate? :P

Tuttavia bisogna dire che nella loro rozzaggine ci hanno tenuto compagnia per parecchio tempo nei nostri pomeriggi di gioco. Chissà che fine avranno fatto i miei... e i vostri?
Voi li avevate? Li ricordate? Avete aneddoti legati a questi personaggi?
Lasciate le vostre opinioni su questi "mostruosi" ed economici compagni di gioco!

3 commenti:

  1. Ahahah e che non me li ricordo?
    Però credo di averli ricevuti da mia nonna. Mia madre non è mai stata una tipa da mercato.
    Concordo su tutto quanto scritto!

    RispondiElimina
  2. Io invece avevo l'Uomo Ragno. Stesso materiale, stessa pessima realizzazione. Puzzava di petrolio che 'ffogava... Eppure lo ricordo con affetto. Ah, quanto poco ci bastava per giocare nei primi anni Ottanta.
    Bel blog, complimenti.

    RispondiElimina