Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

martedì 22 novembre 2011

Gli Sbullonati - Testa dura senza paura!


Ve li ricordate gli Sbullonati?

Questa volta sono riuscito a trovare anche una pubblicità d'epoca della moto col sidecar, l'unica cosa degli Sbullonati che possedevo personalmente (anche se la mia moto era arancione scuro e non blu, come nell'immagine sottostante).



Ma chi sono gli Sbullonati? Per chi non li ha vissuti, erano riproduzioni della GIG dei pupazzi utilizzati per i Crash Test, che andavano in mille pezzi quando facevi schiantare il loro mezzo contro una parete. Come avveniva? Tramite un bottoncino sul loro petto che quando veniva premuto per l'impatto faceva saltare loro la testa e gli arti.

Come personaggi oltre ai vari omini che perdevano gli arti, c'erano pure quelli a cui schizzavano fuori gli occhi o si allungava il collo, e ognuno di loro aveva la targhetta col nome sulla tuta; inoltre avevano fatto pure il gatto, il cane e il bebè sbullonati. Ma lascio parlare qualche immagine:








I mezzi sui quali si potevano far distruggere questi poveri martiri erano la moto, la macchina e l'aereo (o almeno questi mi ricordo), i quali avevano degli adesivi da incollare per decorazione, principalmente le strisce a quadretti gialli e neri.

Finora ho dato dei dati oggettivi, ma effettivamente quanto erano utili o divertenti questi Sbullonati secondo me? Vi dirò... non ho avuto una buona esperienza. Prima di tutto, quando provavo a far schiantare la moto, la maggior parte delle volte rimaneva integra... ma se qualche volta si rompeva gli omini saltavano via ma rimanevano tutti interi. Era alquanto difficile far sì che i pulsanti sul petto venissero premuti, o al massimo saltava una sola gamba.

Seconda cosa: alla lunga o le molle interne che sorreggevano gli arti o i perni stessi degli arti si rompevano.. ciò significa che quell'arto non sarebbe mai più potuto saltare (i miei Sbullonati infatti ora sono tutti quanti insbullonabili, con gli arti incollati... ma dovrebbero ancora stare da qualche parte in casa).

Voi li avevate? Avete avuto esperienze negative o deludenti? Lasciate un commento.

Al prossimo gioco!!

6 commenti:

  1. ...hai dimenticato solo il pick-up!
    Effettivamente era uno degli ultimi veicoli usciti, il meccanismo di ribaltamento dopo tot cm percorsi era comunque geniale, usato in combo con la macchina venivano fuori degli incidenti veramente raccapriccianti ! XD

    http://www.tonnellatedigiocattoli.it/item_images/Action%20figures%20from%20A%20to%20L/Crash%20Dummies/Sbullonati-jeep.jpg

    RispondiElimina
  2. Io me li ricordo eccome ^^ Avevo anche il videogioco per l'Amiga!

    Avevo Billy (quello vestito di grigio) e il tizio che veniva fornito con la macchina della scuola guida (quella blu): bellissimi, anche se io avevo il problema opposto: i perni degli arti alla lunga si consumavano e e quindi diventavano sensibilissimi, pronti a staccarsi alla minima sollecitazione :D Ci ho giocato un sacco perché ero un fan degli incidenti d'auto (eh, crescere con i Chips o Hazzard....)

    Chris

    RispondiElimina
  3. Allora.. io mi ricordo che avevo il tizio sbullonato vestito di rosso, leggo il nome, JERRY, si credo fosse lui, e poi avevo il bebè! Aahahahah! Ma io li ho trovati carinissimi, però mi ricordo che non era così semplice farli saltare!

    RispondiElimina
  4. Come personaggi erano bellissimi, peccato solo per il difetto funzionale...

    RispondiElimina
  5. Grande passione mia e di mio fratello: per un Natale ce ne hanno regalati un bel po'! Sicuramente avevamo la macchina, i due tipi standard, quello viola (gli occhi strabuzzati mi divertivano un mondo) e i due animali. Oggi il cane torna sempre in mente quando la nostra anziana barboncina (che non c'è più...) cadeva e si 'spalmava', poverina:)

    RispondiElimina
  6. Ehe... anch'io avevo il personaggio viola... ed uno grigio alto a cui si era rotta una molla nella gamba... non si riusciva più a fargliela stare attaccata...

    RispondiElimina