Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

lunedì 25 agosto 2014

il Diario! :D

Quando andavo ancora a scuola, questo era il mio periodo preferito:
Dovevo scegliere il nuovo diario!

Scegliere per modo di dire, visto che alla fine prendevo sempre lo stesso tipo (la Smemoranda).
Per quanto riguarda il periodo delle elementari e medie, ricordo molto poco, ma so per certo di aver avuto il diario dei Puffi, e quello di Sturmtruppen.

Spesso finivo a comprare il diario nuovo nel posto dove ero in vacanza.
Non so se capitava anche dalle vostre parti, ma  qui dai primi di Luglio, iniziava a girare la voce che "la smemo" fosse finita in tutti i negozi (accadeva ogni anno) ma ovviamente non era vero.
Quando si trovava andava presa subito, ovviamente in compagnia di nuovi quaderni, nuove penne e matite. Tutte cose che profumavano in maniera indescrivibile.

Tornando al diario, come regola mi imponevo di scriverci sopra pochissima roba prima che iniziasse scuola (compleanni e numeri di telefono), altrimenti a Settembre era già tutto pieno.

Chiaramente, durante l'anno scolastico il diario cambiava forma.
Questo influiva sulla scelta della smemoranda che all'epoca esisteva o grande o piccola (adesso dovrebbero esisterne tre misure invece).
Chi ne ha avuta una, sa come diventavano:
- Quella piccola tendeva a sfaldarsi prima di metà anno, e diventava una fisarmonica.
- Quella grande idem, ma essendo più grande, oltre che a spampanarsi, diventava pesante come mattone.
Optavo spesso per la versione piccola, e finivo per scriverci sopra di tutto, tranne i compiti.

Nella foto qui sotto, ci sono i miei diari (superstiti) delle superiori.
Ho dato uno sguardo al contenuto prima di fare la foto.
Lasciamo perdere la valanga nostalgica che mi ha investito, del resto le conservo con amore anche per questo. <3



Eviterò di condividere il contenuto che, in alcuni casi, è estremamente imbarazzante.
Ci sono dentro tante cose terribili e tante altre terribilmente buffe.
Un tripudio di foto, adesivi, biglietti di ogni genere forma e misura, disegni, lettere, pezzi di canzoni, poster ripiegati, scontrini, cartoline.
E poi ci sono i commenti, scritti da amici, perché un tempo i diari si scambiavano!
Una sorta di "capsula del tempo" in versione cartacea, insomma.
Disarmante. ^_^"

Che fine hanno fatto i vostri diari?
Sono andati dispersi o ancora sono con voi?
Quali erano i vostri preferiti? 

Nessun commento:

Posta un commento