Ti piace il nostro blog? Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook!

Visita la sezione delle foto dei fans!

Hai oggetti da vendere? Visita il nostro mercatino!

Visitaci ogni lunedì per la rubrica: Lunedì Film!

Visitaci ogni mercoledì per la rubrica: Le pubblicità di Topolino!

Visitaci ogni domenica per la rubrica: Il video della domenica!

lunedì 9 gennaio 2012

La cucina dei sogni - Barbie

Come promesso qualche post fa, eccomi qui a parlare della "Cucina dei sogni" di Barbie.
Sostanzialmente si trattava di una cucina ad "isola".
Era tutto un pezzo, con un divisorio fuxia centrale, che divideva l'area "lava-lava" dall'area "cuoci-cuoci".
Non era gigantesca ma nemmeno proprio "piccola".
Ripeto, nella casa a tre piani, non mi entrava.

C'è da dire che, però era molto ben organizzata:


Come dicevo..
da una parte c'era il lavello, lavastoviglie -fortunella- ed un paio di scomparti per le pentole.
Dall'altra i fornelli col forno.
E spendiamole due parole per i fornelli :
Erano ad induzione di calore.
Finti eh, ma rendevano l'idea.
Infatti se spingevi il tastino giallo, il fornello si "accendeva",  mettendo sotto alla griglia, uno strato giallo.
Ma non finisce mica lì...

Nel Mezzo, sotto al divisorio di cui parlavo prima c'era  uno spazio occupato da un minifrigorifero, sempre stiloso eh,  mentre e dal lato opposto, c'era un tavolino pieghevole con le ruote.
Praticamente un carrello che diventava tavolino da aperto.
Ma la cosa più divertente erano gli accessori...



Era infatti dotata di:
Pentole Blu o Rosa. Pentole cromate. Padelle.- e tutte col coperchio abbinato.-
Scolapasta. Brocca grande. Brocca piccola. Bicchieri a calice. Palette varie. Tostapane. Bollitore.
Porta uova. Scatola di uova "piena". Ghiaccioli. Sale-Pepe. Barattoloni. Una Torta -presumo di mele-.
Il Cartone del Latte. Patatine Fritte -puaah in vaschetta.- Piatto con antipasto -adesivo eh-. Bicchieri a tubo. Posate - da insalata pure-. Piatti grandi. Piatti Piccoli. Ciotola da insalata.
Vaschette di cibi precotti da scaldare in forno - e questo cara la mia modella, non ti faceva di certo onore,
no nono-. Un paio di lattine di coca-cola (light?!!). Vaschette ancora. Vassoi. -almeno 3 tipi-  Bottiglie.
Un Grembiulino -che la mia barbie usava come mantella...e non fate domande.-

E poi questa cosa:
IL POLLO.
Il mio pollo -non so perché- era pallido.
Bianco per l'esattezza.
Ora però, cercando foto su internet mi è sorto il dubbio, che forse dovevano essercene 2 di polli nella scatola. Uno "prima della cottura" e uno dopo.
Se così fosse, ovviamente, a me è arrivato solo il "prima della cottura".
Ci sarà una qualche strana selezione anche dietro sta cosa?
In questa pubblicità americana, dice addirittura che era Tacchino.
Chi -lo-sa!?
Trovo parecchio inquietante che lo tengano nel forno con la torta di mele. O___o" Mah.

A me questa cucina comunque piaceva da matti.
C'ho giocato così tanto che alla fine gli adesivi a cuoricini s'erano staccati tutti.
Devo però ammettere una cosa.
Ho infatti scoperto che le cucine vintage, erano ancora più accessoriate -e bellineee-.


Avevano il frullatore, la bilancia, i barattoli, un sacco di piatti in più, le scatole dei cereali.....ok la smetto...
e ovviamente erano bellissime.
Sono rimasta incantata davanti alle foto che ho trovato in giro.

Non ci credete?
Guardate qui :

























7 commenti:

  1. aahhh la mega cucina!! eccola!! la adoravo!! peccato che a forza di giocarci ho perso gran parte degli accessori ;__;

    RispondiElimina
  2. wow...ce l'avevo anch'io.quanti ricordi.
    anche io l'ho praticamente distrutta a forza di giocarci.avevo anche il frigoriferifero con congelatore.
    la sto cercando x la mia bimba ma nn la trovo da nessuna parte.
    anche il mio pollo era pallidino...nn era cotto bene!!

    RispondiElimina
  3. elisa79, dovesse capitarmi su qualche sito, te la segnalerò immediatamente, Promesso! :)

    RispondiElimina
  4. grazie mille, ne avevo trovata una ma era senza neanche un accessorio e messa peggio della mia dopo averci giocato anni.
    se vuoi ti do la mia mail
    carpinellisilvio@libero.it
    questo blog è straordinario mi fa venire in mente la mia infazia, soprattutto le cose di barbie...
    grazie ancora e a presto...

    RispondiElimina
  5. Allora io leggendo questo post credo di averla avuta anche io, in più mi ricordo che avevo anche il firgorifero, a parte, quello grosso, rosa e con dentro sempre i cartoni del latte o del succo di frutta ai quali attaccavo gli adesivi.. e poi una cosa che avevo, mi ricordo che l'avevo comprata in un negozio qui vicino a casa mia che purtroppo non c'è più, che vendeva, pensate un pò arredamenti per la casa, argenterie e soprammobili e anche qualcosa della Barbie, non ho mai capito cosa centrasse col negozio, cmq era un tavolo, con due bellissime sedie rosa con drapeggi, di plastica ovviamente, e il tavolo era di finto vetro, in realtà plastica color verde acqua trasparente con al centro una specie di mega vassoione bianco, dove da un lato c'era un mega tacchino con il contorno di verdure, lo spingevi in giù, spariva all'interno del tavolo e tornava su con l'altro lato che era una torta!! ahahaha, un pò la regola delle caselline della ruota della fortuna diciamo, giravi e dall'altro lato c'era il dessert!
    Spettacolare!!! :-))) se trovo la foto, il tavolo ce l'ho ancora ma in collina non qui a casa mia, la posto nella vostra futura sezione foto :-))

    RispondiElimina
  6. Sezione foto??! QUale sezione foto!?
    *shhh!era un segretooo!*

    Comunque, ricordo il tavolo di cui parli. Anche se credo fosse qualche edizione speciale.
    E pensa che, della stessa serie credo, io avevo il mobiletto del telefono con tanto di lampada. Il telefono era viola, cordless e squillava
    (e si sentiva anche rispondere "helloooo") e la luce si accendeva. Alta tecnologia. :''D

    RispondiElimina
  7. L'ho comprata a settembre 2013,bella nuova nuova,è bellissima :)

    RispondiElimina